Home > Conosci > Cultura > Itinerari tematici > Il Sentiero dell'Ariosto
Il Sentiero dell'Ariosto

Il Sentiero dell'Ariosto, dedicato al poeta Ludovico Ariosto e noto agli abitanti della zona come sentiero degli innamorati, è un percorso facilmente percorribile che collega la città di Castelnuovo Garfagnana alla Fortezza di Mont’Alfonso.

Esso si sviluppa ad anello nei pressi della Rocca Ariostesca: segue via Farini fino al ponte di Turrite Secca e da qui è segnalato dal C.A.I. (Club Alpino Italiano) con tratti bianco e rossi e cartelli indicatori.

Terminato il tratto di marciapiedi lungo Via Azzi, si svolta in una bella strada sterrata che tocca i vecchi lavatoi pubblici di Carbonaia per poi proseguire verso il piccolo borgo medioevale di Torrite, dove scavi archeologici di antiche terme meritano una breve deviazione.

 Attraversato il paese, il sentiero inizia la risalita del colle, incontra le case rurali di Pasquigliora e prosegue nel bosco di querce e castagni fino a raggiungere Mont'Alfonso, in corrispondenza della Porta Sud. Per arrivare all’ingresso principale si fiancheggiano le Mura fino alla Porta Nord, che conserva una delle otto garitte costruite lungo il perimetro delle mura e lo stemma estense.

Dopo la visita all'interno della Fortezza il sentiero prosegue sulla vecchia via d'accesso riconducendo, attraverso via Debbia, a Castelnuovo di Garfagnana. In questo tratto si incontra una mestaina, una piccola cappella votiva, antico luogo di preghiera per i viandanti.

Sentiero dell'Ariosto
indietro